Scritto da Administrator   
Per realizzare questo obiettivo, proponiamo la costituzione di un “Parlamento del mondo”. Tale parlamento dovrebbe essere eletto da tutti i cittadini del mondo attraverso regolari elezioni. I candidati dovrebbero essere scelti tra persone che si sono contraddistinte concretamente - cioè attraverso la loro opera in campo sociale, politico, sanitario, religioso, educativo e culturale - nei vari paesi in cui hanno vissuto e in cui operano, a prescindere dalla loro nazionalità di origine. Ogni paese dovrebbe eleggere un numero di rappresentanti proporzionale al numero dei suoi abitanti. Le candidature dovrebbero essere libere, e proposte da associazioni di cittadini. I parlamentari del mondo dovrebbero poi eleggere un “Consiglio dei dieci” con funzioni solo amministrative e gestionali.
Leggi tutto...
 
Scritto da Administrator   
Uno degli aspetti che caratterizza l’attuale situazione politica mondiale è la perdita di autorevolezza dell’Organizzazione delle Nazioni Unite, che non sempre riesce ad assolvere  in maniera efficace e tempestiva le funzioni e i compiti che la caratterizzano.  La sua azione si rivela infatti, in molti casi, problematica, impacciata o tardiva.
Leggi tutto...
 
Altri articoli...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Pross. > Fine >>

Risultati 7 - 9 di 18